Juve, il difensore si avvicina: spunta la contropartita

La Juve ha intenzione di rivoluzionare la difesa per la prossima stagione. Il pacchetto di centrali a disposizione di Allegri presenta tanti giocatori in là con gli anni e prossimi al ritiro(Chiellini, Bonucci, e Barzagli). Per questo Paratici starebbe già pensando agli eventuali sostituti. I bianconeri hanno già trovato l’accordo per il 2020 con Romero del Genoa, ma molto probabilmente, il suo arrivo verrà anticipato per la fine del campionato. Ma il primo obiettivo in difesa rimane De Ligt dell’Ajax.

Juve-De Ligt affare possibile

Secondo Tuttosport, infatti, il nome in cima alla lista di Fabio Paratici sarebbe quello del centrale olandese dell’Ajax. Il classe 1999 è seguito da tutti i top club europei e la sua valutazione è di oltre i 50 milioni di euro. Al momento la squadra in pole position è il Barcellona, che può vantare degli ottimi rapporti con la società olandese. La Juventus è convinta di poter convincere il difensore ad approdare a Torino grazie ad una contropartita tecnica ed all’aiuto di Mino Raiola, agente del giocatore. In questi giorni, la dirigenza juventina, incontrerà Mino Raiola per parlare del rinnovo di Kean e di De Ligt. L’ultima idea dei bianconeri è quella di inserire nella trattativa con lAjax, il giovane Moisè Kean, che piace molto ai lancieri.

Juventus, la difesa è out: ora le responsabilità di Allegri sono evidenti

Hamsik-Dalian Yifang, riprende la trattativa. Lo slovacco vuole la Cina