La Juventus rinnova il contratto di Rugani: i dettagli

Rugani fra presente e futuro

Il presente per la Juventus è fondamentale, ma al contempo la dirigenza bianconera lavora anche per il futuro. A questo scopo, è di poche ore fa la notizia del rinnovo del contratto di Daniele Rugani, che dovrebbe essere firmato nei prossimi giorni.

Rugani, nel mirino delle critiche nelle ultime settimane, ha ricevuto la promessa del rinnovo dopo il rifiuto da parte della Juventus della maxi-offerta del Chelsea. Sul contratto quindi mancherebbe solo la firma del giocatore che si legherebbe alla Juventus fino al 2023 con ingaggio aumentato fino a 3 milioni netti più bonus rispetto agli attuali 1,7 milioni netti più bonus.

Dopo quindi i rinnovi di Khedira, Pjanic e Alex Sandro arriva quello di Rugani, aspettando anche il rinnovo di Bentancur. Il rinnovo però non renderà incedibile il difensore anche se al momento, una sua cessione non è nei programmi della dirigenza bianconera.

La dirigenza vuole trattenere il difensore della Nazionale in qualità sia di alternativa affidabile e sia di giocatore dalle ampie prospettive.

L’Inter e Spalletti aspettano Keita: dirigenza a lavoro per il riscatto

Nainggolan-Inter: c’è il patto per risorgere