Chievo- Roma fra salvezza e Champions League: le probabili formazioni

Partita dall’alto valore

Si affronteranno questa sera, alle ore 20.45 allo stadio Bentegodi di Verona, il Chievo di Di Carlo e la Roma di Di Francesco. Entrambe le squadre non stanno attraversando ottimi momenti e questa sera i punti in palio saranno vitali per chi riuscirà a conquistarli.

Il Chievo, fanalino di coda della Serie A, ha dimostrato alcuni segnali di ripresa, ma ci vorrà ben altro per ottenere la salvezza. Infortunato Pellissier, in attacco Stepinski potrebbe essere affiancato a Djordjevic. In regia Dioussè dovrebbe essere coadiuvato a centrocampo da Kiyine ed Hetemaj. Il marocchino però è insidiato da Rigoni. Scalpitano Schelotto e Piazon, pronti a subentrare a gara in corso.

La Roma invece tornerà ad avere a disposizione sia Nzonzi che Cristante mentre De Rossi dovrebbe essere preservato in vista dell Chapions League. Sulla fascia d’attacco sinistra potrebbe rivedersi El Shaarawy dall’inizio, con Shick dall’altro lato, Panchina per Florenzi, che lascerà spazio a Kardsrop in difesa. Indisponibili Under, Olsen, Manolas e Perotti. A difendere i pali giallorossi ci sarà Mirante mentre al centro della difesa Marcano dovrebbe essere preferito a Fazio. Tante le aspettative per l’impatto nel match di Zaniolo, l’arma a doppio taglio di questa Roma.

Inter, l’alternativa a Modric è Rakitic

Juventus, c’è il piano per arrivare a Zaniolo