Emiliano Sala, che la terra ti sia lieve: è suo il corpo ritrovato nell’aereo

La tragica notizia

A volte la vita è ingiusta e ciò che mai avresti potuto immaginare, puntualmente si presenta dinnanzi a te. Un ragazzo di 28 anni, solare e con tanta voglia di vivere ci lascia e purtroppo la notizia che non avremmo mai voluto sentire, giunge alle nostre orecchie, alla nostra persona.

A confermare che il corpo recuperato è quello dell’attaccante argentino è la Polizia del Dorset in una nota su Twitter. Il corpo di Sala è stato quindi recuperato nel Canale della Manica, all’interno dei rottami dell’aereo. Ecco la notizia diffusa dalla Polizia di Dorset su Twitter:” Il corpo che oggi è stato trasportato al porto di Portland è stato formalmente identificato dal medico legale come quello del calciatore Emiliano Sala. Le famiglie di Sala e del pilota David Ibbotson sono state informate. Il nostro pensiero va a tutti loro.”

Ciao Emiliano, che la terra ti sia lieve……

La Lazio vince e vola al quarto posto. Empoli battuto 1-0

Tragedia in Brasile: 10 morti al centro d’allenamento del Flamengo