Inter, Skriniar rinnova fino al 2023: i dettagli

Il rinnovo tanto atteso

In un periodo non dei migliori, in attesa di ciò che accadrà stasera al Tardini di Parma, l’Inter può tirare un primo sospiro di sollievo poichè Milan Skriniar rinnoverà. L’accordo, secondo quanto riportato da calciomercato.com, verrà prolungato fino al 2023.

Skriniar, acquistato dalla Sampdoria per la cifra di 25 milioni di euro dal d.s. Sabatini, ha stupito tutti e nel giro di due anni si è imposto come uno dei difensori migliori al mondo. Per l’Inter il suo rinnovo è fondamentale perchè rappresenterà la base sulla quale rinnovare tutta la rosa.

Secondo quanto si apprende, sul contratto mancherebbero solo le firme, ma la cosa è considerata già fatta. Le due parti sono riuscite a raggiungere finalmente un accordo con un adeguamento dello stipendio che passerà dagli attuali 1,7 milioni a stagione ai 3 milioni più bonus.

Questo perchè l’intento della dirigenza era cercare di pareggiare le offerte di United e Barcellona. Inoltre, il nuovo accordo non prevede nessuna clausola rescissoria poichè sia il club che il ragazzo non hanno ritenuto opportuno inserirla.

Così, insieme a De Vrij e a Godin ( in arrivo a giugno) si inizia a defilare la nuova difesa interista fra acquisti e conferme. Lo zoccolo dura della squadra insomma che continuerà a rappresentare per tutti una vera e propria certezza.

 

La Roma demolisce il Chievo e raggiunge il quarto posto

Juventus, a Sassuolo l’obiettivo è riprendere la marcia