Pessime notizie per Carlo Ancelotti. Il tecnico azzurro deve correre ai ripari

Carlo Ancelotti deve risolvere la situazione difesa in casa Napoli. L’operazione fatta ad Albiol terrà lo spagnolo fuori a lungo.

Ancelotti deve correre ai ripari. Nella giornata di ieri Raul Albiol è stato operato a Londra. Per il difensore centrale spagnolo operazione di pulizia al tendine rotuleo. L’intervento è perfettamente riuscito ma Albiol dovrà stare lontano dal campo per parecchie settimane. La Gazzetta dello Sport ipotizza uno stop di circa due mesi mentre il Corriere dello Sport parla addirittura di quattro mesi. In tal senso si aspettano conferme ufficiali da parte del Napoli.

Con l’infortunio di Raul Albiol scatta l’emergenza in difesa a Napoli. Emergenza che Carlo Ancelotti dovrà cercare di risolvere con i giocatori che ha disposizione. Un periodo non semplice per l’allenatore che nel giro di pochi giorni dovrà fare a meno sia di Albiol che di Hamsik, sempre più vicino al trasferimento in Cina.

Chi sostituirà Albiol?

Il primo nome per sostiuire Albiol è quello di Maksimovic che con Ancelotti ha giocato spesso, sia come terzino destro che come centrale. Il serbo, dopo essere stato utilizzato col contagocce da Sarri, si è conquistato la fiducia di Ancelotti che lo ha lanciato più volte da titolare.

Oltre a Maksimovic c’è anche Chiriches. Il difensore rumeno è appena rientrato da un lungo infortunio ed è stato convocato per la trasferta di Europa League contro lo Zurigo. Inoltre, non va dimenticato Luperto che, quando è stato chiamato in causa, è sempre risultato affidabile.

Juventus, il bond diventa realtà: ecco quando verrà lanciato

Barcellona, il giocatore non rinnova: Inter e Juventus su di lui