Lautaro salvaci tu. Il Toro pronto a conquistare l’Inter

Senza Icardi sarà Lautaro Martinez a giocare titolare questa sera contro il Rapid Vienna. Il Toro ha un obiettivo chiaro: conquistare l’Inter.

Dopo il caso Icardi e la risposta negativa alla convocazione di Spalletti, i nerazzurri si preparano alla partita contro il Rapid Vienna. In terra austriaca l’Inter dovrà fare a meno del suo numero 9 affidandosi al neo capitano Handanovic e all’argentino Lautaro Martinez.

Il Toro è pronto a prendere il posto di Icardi e a trascinare l’Inter nel turno d’andata dei sedicesimi di Europa League. Lautaro, dopo il gol in ”zona cesarini” contro il Parma, ha voglia di essere decisivo anche in Europa.

Il futuro dell’Inter

Nel breve periodo il futuro dell’Inter si chiama Lautaro Martinez. Questa soluzione è però temporanea. Rinnovo o meno, l’Inter non può fare a meno di Icardi. C’è ancora un terzo posto da conquistare e un’ Europa League da giocarsi a viso aperto per provare a togliersi qualche soddisfazione.

L’ex attaccante del Racing avrà il duro compito di sostituire Icardi a suon di gol. Il Toro è l’ultimo di una luna lista di attaccanti sudamericani che hanno incantato l’Inter e i suoi tifosi. Da Recoba a Milito, a Ronaldo fino a Icardi, i predecessori si sono dimostrati sempre all’altezza. Riuscirà Lautaro a fare lo stesso?

 

Napoli, Hamsik saluta i suoi tifosi:”Vi amerò per sempre”

Rapid Vienna-Inter, le formazioni ufficiali. Spalletti si affida a Lautaro