Paratici Juventus, il mercato non si ferma mai

PARATICI JUVENTUS – Mentre la squadra si prepara per l’andata degli ottavi di Champions League contro l’Atletico Madrid, il direttore sportivo Paratici continua a lavorare incessantemente. L’obiettivo è quello di ringiovanire la rosa e renderla ancora più competitiva.

Paratici Juventus, mercato in fermento

Il primo profilo sondato da Paratici porta il nome di Pol Lirola, uno dei migliori terzini destri della Serie A. Il terzino si sta rendendo protagonista di ottime prestazioni e sopratutto De Zerbi lo sta aiutando tantissimo. Lirola spinge continuamente sulla fascia, è sempre propositivo ed è entusiasta e coinvolto nel Sassuolo. La crescita però è sotto gli occhi di tutti, sopratutto sotto quelli della Juventus che lo ha cresciuto e vuole riportarlo in bianconero.

Il classe 97′ sta stupendo tutti gli addetti ai lavori e i bianconeri avrebbero un’opzione morale di riacquisto dopo averlo ceduto al Sassuolo per 7 milioni. A giugno, in ogni caso, la società valuterà se riportarlo a Torino oppure rimandare il discorso al 2020.

Paratici però ha anche un altro pallino fisso che porta il nome di Savic dell’Atletico Madrid. Egli già lo stimava dai tempi della Fiorentina e ha già provato, di diverse occasioni, a portarlo a Torino. La prossima stagione potrebbe essere quella buona visto che il suo contratto è in scadenza nel 2020. L’Atletico Madrid non lo vuole perdere a costo zero e secondo quanto riportato da calciomercato.com, ci sarebbe stato già un incontro con il direttore sportivo del club spagnolo Andrea Berta.

Insomma, in casa Juventus fra Lirola, Savic, De Ligt e Romero si inizia già a pensare alla difesa che verrà.

Icardi Inter, Paratici apre al neroazzurro! Le sue parole

JUVENTUS PARATICI

Paratici Juventus, L’AD bianconero presenta le strategie di mercato del futuro