Paratici Juventus, L’AD bianconero presenta le strategie di mercato del futuro

JUVENTUS PARATICI

PARATICI JUVENTUS-  La Juventus prepara i’importantissima sfida contro l’Atletico Madrid, valida per gli ottavi di finale di Uefa Champions League. Nel frattempo, ai microfoni di Radio Anch’io Sport” interviene il d.s Fabio Paratici.  Non poteva mancare in riferimento a quello che sta succedendo in casa Inter dove tiene banco il caso Icardi. Proprio l’argentino è stato un obiettivo della Juventus e non s esclude un ritorno di fiamma. Così il d.s bianconero:

La nostra era un’operazione informativa, sull’eventualità che Icardi potesse cambiare squadra e se la Juve potesse essere una squadra di suo gradimento. Una cosa che si fa sempre nei periodi di mercato. Ma non era un’azione di disturbo e ultimamente non ci sono stati contatti con la signora Icardi”

La vera intenzione Juventus

La squadra di Andrea Agnelli ha come obiettivo principale il ringiovanimento della rosa, soprattutto nel reparto difensivo. Arrivano conferme su talenti come Zaniolo, Chiesa,Tonali e Barella per i quali arrivano parole di stima.  La squadra sarà rinforzata e ringiovanita con calciatori di prospettiva ma, per Paratici, il segreto numero uno si chiama Max Allegri. Queste le parole sul futuro del tecnico toscano:

Max fa parte di questo progetto, sono convintissimo che aldilà del risultato in Champions rimarrà ancora con noi”.

E Dybala

Ultimo riferimento è stato fatto al caso Paulo Dybala. L’argentino è seguito proprio da Marotta per sostituire o addirittura accompagnare Mauro Icardi. Nelle ultime settimane si era parlato di un possibile scambio, ma la risposta a riguardo è netta:

“Deve migliorare per essere la bandiera della Juve e sono sicuro lo diventerà, ha le doti morali e tecniche per esserlo”.

Paratici Juventus, il mercato non si ferma mai

Di Francesco Roma, i giallorossi cambiano tutto perché nulla cambi