Icardi Inter, novità sul futuro del giocatore: i dettagli

ICARDI INTER – Sembra, nel giro di due giorni, che la tensione intorno al caso Icardi si sia placata. Dopo tanto caos e rumore ci sono volute le parole di Wanda Nara e di Beppe Marotta per placare gli animi e tranquillizzare un po’ tutto l’ambiente.

Icardi Inter, le novità sul rinnovo

L’Inter ed Icardi si sono allontanate più del previsto e fondamentale sarà ricucire lo strappo il prima possibile. Spalletti e la società, hanno apprezzato il suo gesto di domenica ma non è ancora abbastanza. Wanda Nara ha dichiarato di non voler andare via da Milano perchè l’Inter è la sua famiglia e ciò può solo rasserenare tutto l’ambiente.

Certo, la tifoseria si è nettamente divisa ma fatto sta che le novità sul suo rinnovo non tarderanno ad arrivare. Marotta aveva promesso a Wanda Nara che la società avrebbe avanzato una proposta di rinnovo e negli ultimi giorni, i vertici societari sono a lavoro proprio per questo.

La proposta verrà avanzata verso la fine di febbraio e si baserà su un rinnovo quinquennale, in maniera tale da dare un forte segnale distensivo. L’Inter vuole quindi offrire un contratto fino al 2024 a poco meno di 7 milioni di euro più bonus , non soddisfando pienamente le richieste del suo entourage.

L’altrro obiettivo da perseguire è anche quello di eliminare la clausola rescissoria da 110 milioni di euro, senza dimenticare i diritti d’immagine di cui la società iniziò già a parlare a gennaio con Wanda Nara. Una volta effettuata l’offerta, la palla passerà ad Icardi che si prenderà tutto il tempo per decidere. Nel frattempo, la proposta dell’Inter è in arrivo e Marotta non ha tradito quindi la parola data. Ci sarà da lavorare, ma i segnali di distensione ci sono tutti.

Juventus Madrid, crocevia di un mercato in fermento

leonardo milan

Leonardo Milan, tra campo e mercato le novità non tardano ad arrivare