Marotta Inter, l’ad spara il secondo colpo: tifosi in festa

MAROTTA INTER – E’ Marotta forse il vero colpo dell’Inter. Il nuovo amministratore delegato da quando è arrivato in nerazzurro, ha subito messo le cose in chiaro prima sul caso Icardi e poi sul mercato. Dopo Godin, l’Inter per la prossima estate è sempre più vicina al secondo colpaccio.

Marotta Inter, affare in dirittura d’arrivo

Questa mattina, i maggiori quotidiani sportivi italiani hanno aperto con una notizia importante per l’Inter: infatti i nerazzurri pescano sul mercato dei big in Spagna e a quanto sembra, sono vicini al secondo grande colpo in vista della prossima stagione.

Dopo Godin, l’Inter sarebbe vicina all’acquisto del centrocampista del Barcellona Ivan Rakitic che ha così scelto, a quanto sembra, di trasferirsi a Milano. In questi giorni Marotta e Ausilio hanno lavorato intensamente, incontrando i vertici del Barcellona e giungendo a un’intesa di base.

L’offerta si compone di 35 milioni di euro, dieci in meno rispetto alla richiesta del club catalano ma secondo gli addetti ai lavori, l’intesa si troverà sui 40 milioni, a metà strada fra la proposta dell’Inter e quella del Barca. Rakitic è sotto contratto fino al 2021 con i catalani con un ingaggio di 5,5 milioni di euro netti all’anno.

L’Inter sarebbe disposta a fargli firmare un triennale fino al 2022 alle stesse cifre, andando così incontro alle sue richieste. L’affare potrebbe presto chiudersi ma il tutto dipende dalla volontà dei due club, i quali devono trovare un’intesa defintiva. Rakitic ha fatto il proprio passo, ora tocca all’Inter fare lo sforzo finale.

D’Ambrosio Inter, novità sul futuro del terzino

Atletico Madrid Juventus, le probabili formazioni