Follia su Instagram: minacce di morte alla neonata figlia di Simeone

Dopo la sconfitta dieri centinaia di tifosi juventini hanno invaso il profilo instagram di Simeone offendendo la neonata figlia.

In campo si può perdere, fuori no. A 24 ore dalla sconfitta della Juventus contro l’Atletico Madrid il profilo instagram di Simeone è stato assalito da centinaia di tifosi juventini. In particolare, è stata presa di mira la foto che ritrae l’allenatore con la neonata figlia tra le sue braccia. Il post è diventato bersaglio di insulti, alcuni molto pesanti, alla famiglia del cholo.

”Bastardo figlio di pu****a”, ”Speriamo che muore” (l’unica cosa che è morta qui è il congiuntivo), ”quando tuo figlia vedrà il gesto che hai fatto ieri sera capirà che schifo di persona sei. Vergognati!”. Questi sono solo alcuni dei commenti che invadono il profilo di Simeone.

View this post on Instagram

Bienvenida Valentina❤️

A post shared by Diego Pablo Simeone (@simeone) on

#iostoconilcholo

Non solo minacce di morte. Nella foto sono presenti anche molti commenti che condannano chi ha offeso Simeone. Oltre ai moltissimi messaggi di solidarietà, nel post compare ripetutamente l’hashtag #iostoconilcholo per chi, giustamente, vuole dissociarsi da quanto accaduto.

Ancora una volta il confine tra calcio giocato e vita reale viene indegnamente superato. E’ sempre sbagliato dare voce a questa gente ma sarebbe ancora più sbagliato non affrontare la questione per evitare che episodi come questi si possano ripetere in futuro.

JUVENTUS PARATICI

Rabiot Juventus. Il Barcellona ritira l’offerta per il francese, si riapre la pista

Napoli-Zurigo le formazioni ufficiali. Ancelotti fa turnover