Sarri Chelsea, l’esonero non lo spaventa: già pronto il prossimo club

SARRI

SARRI CHELSEA- Maurizio Sarri ha le ore contate sulla panchina del Chelsea. Dopo la sconfitto in FA Cup e quella precedente clamorosa contro il Manchester City, per il toscano diventa fondamentale il match di domenica. Ancora una volta contro il City ma in ballo ci sarà  la Coppa di Lega. Se non sarà vittoria, l’esonero diventerebbe davvero immediato ma l’ex Napoli ha già la panchina pronta.

Sarri ha sempre appeal

Maurizio Sarri non teme la sconfitta contro il City anche perché qualora dovesse avvenire la sconfitta, c’è già una squadra pronta ad accoglierlo. Si tratta della Roma che aprirebbe le porte per il post Di Francesco. Monchi e Baldini si sono già mossi per cambiare la guida tecnica dalla prossima estate anche se, come riporta Sky Sport, non c’è nulla di ufficiale.

“Il club giallorosso ha preso informazioni ma non ha intenzione di cambiare allenatore a stagione in corso. Qualsiasi discorso relativo all’arrivo di Maurizio Sarri sarà valido per il prossimo anno”.

Juve Champions, la sconfitta di ieri costa carissima ai bianconeri, i dettagli

gattuso milan

Gattuso Milan, il tecnico rossonero su Simeone: “Suo gesto? Vi spiego”