Inter, Icardi “malato immaginario”? No, rischia l’operazione! I dettagli

Inter Icardi | Continua la telenovela Icardi, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, il numero nove nerazzurro rischierebbe di finire la stagione in netto anticipo. Secondo il quotidiano romano, Maurito vorrebbe abbandonare le infiltrazioni per il dolore al ginocchio  e sottoporsi ad un’operazione di pulizia dell’articolazione che lo costringerebbe a terminare la stagione anticipamente.

L’attaccante è fermo ai box dal 13 febbraio, giorno in cui l’argentino si rifiutò di andare a Vienna con la squadra.  Oggi sarà ad Appiano Gentile dove continuerà il programma di fisioterapia e ricondizionamento, insieme a lui ci sarà anche l’altro infortunato Keità Balde. Molto probabilmente rimarrà fermo fino al 7 marzo, giorno di Francoforte-Inter, poi la situazione del suo ginocchio destro sarà di nuovo valutata. La sensazione, al momento, è che l’argentino non scenderà più in campo.

Inter Icardi, si lavora per il rinnovo

Intanto l’entourage dell’argentino potrebbe presto incontrare i dirigenti nerazzurri per trattare il rinnovo contrattuale. Ausilio e Marotta sono pronti ad offrire un contratto fino al 2023 con 6,5 milioni più bonus, cifra ancora lontana dalle richieste di Wanda Nara. Il futuro di Mauro Icardi sembra ormai sempre più lontano dall’Inter. Se la situazione non si dovesse risolvere, l’argentino lascerà i nerazzurri a fine stagione.

Prandelli Genoa News

Chievo Genoa, Prandelli: “Per noi gara fondamentale”

Preziosi Genoa: bene o male? Quale futuro?