Fiorentina Inter, la società viola condanna gli insulti ad Astori: il comunicato

FIORENTINA INTER- Fiorentina Inter è stata la clamorosa partita del 3-3 e del clamoroso rigore, inesistente, concesso dall’arbitro Rosario Abisso ai padroni di casa. Nonostante l’utilizzo del Var, il direttore di gara ha confermato la scellerata decisione considerando fallo il tocco con il petto di Danilo D’Ambrosio.

Purtroppo, al triplice fischio alcuni tifosi dell’Inter hanno infangato la memoria di Davide Astori con frasi sgradevoli. Sono state rivolte parole ingiuriose a Stefano Pioli e ai calciatori viola.

Il comunicato viola

La Fiorentina ha espresso in un comunicato di voler condannare tale gesto e di proteggere il capitano scomparso nella notte del 4 marzo 2018. Segue l’inter comunicato:

La Fiorentina ha assistito sgomenta e profondamente rattristata al susseguirsi di messaggi vergognosi, postati da alcuni individui sui vari canali social ufficiali del Club, che hanno avuto come bersaglio Davide Astori – la nota ufficiale dei gigliati – La Società viola è in contatto costante con le autorità competenti affinché questi sciacalli vengano perseguiti come meritano. Noi continuiamo a credere nello sport e nei valori che esso rappresenta. Un episodio non può scatenare questa rabbia insensata e facciamo appello ai tifo

Pastore Roma, Sabatini lo stronca! Parole durissime

calciomercato milan mercato

Mercato Milan, l’esplosione di Piatek costerà un doloroso sacrificio? Gli scenari