Allegri Juventus, l’allenatore aspetta il vero Mandzukic

ALLEGRI JUVENTUS – Mario Mandzukic è risultato essere in più occasioni uno dei giocatori più preziosi per questa Juventus. Lo sanno in molti come sanno anche che la Juventus ha bisogno del vero croato, apparso sottotono durante questi primi due mesi del 2019.

Allegri Juventus, l’allenatore aspetta il vero Mandzukic

Che la Juventus non stia attraversando uno dei suoi periodi migliori lo sanno in molti e a questo punto della stagione, sarà fondamentale ritrovare subito la retta via. Quella via che ha perso anche Mario Mandzukic, giocatore che nella prima parte di stagione ha dimostrato un ottimo feeling con Cristiano Ronaldo. Il perchè di questo calo non si riesce a spiegare ma Allegri lo aspetta, sopratutto in vista del ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid.

Mandzukic, insieme a Ronaldo, è stato il giocatore più decisivo di questa Juventus. E’ l’uomo dei gol pesanti e decisivi ed infatti ha sempre segnato in tutti gli scontri diretti. E’ andato in rete contro il Napoli, come anche contro Lazio, Roma, Inter e Milan.

Mandzukic è una certezza per i bianconeri ma purtroppo il suo ultimo gol risale al 22 dicembre 2018 contro la Roma. Dall’inizio del nuovo anno, il croato è a secco e non è riuscito ad andare a segno contro Parma, Sassuolo, Bologna, Frosinone, Atletico Madrid e Bologna. Sopratutto contro queste ultime due compagini, ha offerto una brutta prestazione e la sua astinenza da gol dura da ben 664 minuti. Allegri lo aspetta, fiducioso di ritrovare il soldato che lottava su ogni pallone perchè ora più che mai, la Juventus ha bisogno anche del suo apporto.

Isco Juventus, da Madrid arriva un altro segnale incoraggiante, i dettagli

JUVENTUS PARATICI

Lukaku Juve, il belga ha scelto la squadra: la scioccante indiscrezione