Porto-Roma, le formazioni ufficiali. Novità nel tridente

PORTO-ROMA | Questa sera alle ore 21.00, allo Stadio O Dragao, andrà in scena la sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Roma e Porto. I giallorossi sono chiamati a difendere il 2-1 della partita di andata giocata allo Stadio Olimpico.

Il Porto viene dalla pesante sconfitta in campionato contro il Benfica. Sergio Conceiçao schiera il  4-4-2, in attacco torna titolare dopo l’infortunio Marega. In difesa  Militao a destra con Pepe e Felipe centrali ed Alex Telles a sinistra. A centrocampo Herrera e Perreira.

La Roma viene dalla brutta sconfitta per 3-0 nel derby contro la Lazio. Eusebio Di Francesco schiera il 3-4-3 con Olsen tra i pali, in difesa recupera Manolas che farà coppia con Marcano e Juan Jesus. Sugli esterni a destra  Karsdrop e a sinistra confermato Kolarov. In mediana ci sarà De Rossi con Nzonzi. In attacco Dzeko con ai suoi lati Zaniolo e Perotti, preferito ad El Shaarawy.

Porto-Roma, le scelte di Conceiçao e Di Francesco

Porto (4-3-3): Casillas; Militao, Pepe, Felipe, Telles; Otavio, Herrera, D. Pereira, Corona; Marega, Soares.

Allenatore: Sergio Conceiçao.

Roma (3-4-3): Olsen; Juan Jesus, Marcano, Manolas; Kolarov; De Rossi, Nzonzi, Karsdrop; Zaniolo, Dzeko, Perotti.

Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Conferenza Spalletti, le sue parole alla vigilia del match contro l’Eintracht (Live)

Florenzi Roma. La caduta e le lacrime del gladiatore