Francoforte Inter, Spalletti si gioca parte della qualificazione: le probabili

FRANCOFORTE INTER – L’Inter si gioca molto! Il suo futuro, almeno per questa stagione, passa sia per i due match di andata e ritorno contro il Francoforte in Europa League e sia per il derby contro il Milan. Vincere in Germania rappresenterebbe un ottimo viatico in vista dei prossimi impegni ma al contempo una sconfitta, condanerebbe i nerazzurri. La stagione rischia di prendere una brutta piega ed è per questo che Spalletti sa di non poter sbagliare. A Francoforte non ci saranno pilastri come Nainggolan ed Icardi. Il belga è a rischio anche per il derby mentre per Icardi si aspetta una fumata bianca nei prossimi giorni. Ancora indisponbile Keita che continua il recupero e che potrebbe tornare ad essere convocato contro la Spal.

Francoforte Inter, le probabili formazioni

In Germania, un risultato positivo risolleverebbe il morale poichè in caso di passaggio ai quarti di finale di Europa League, la stagione potrebbe assumere un altro significato. Ciò permetterebbe ai nerazzurri sia di cercare ancora di più la vittoria contro la Spal e sia di arrivare carichi al massimo al derby, altro viatico della stagione. A Francoforte però non sarà facile. I tedeschi, fanno del reparto offensivo la loro arma migliore anche se lasciano a desiderare molto dal punto di vista difensivo. Per l’Inter fondamentale sarà il duo Skriniar- De Vrij che dovrà reggere le volate offensive tedesche, in quello che rappresenta il principale snodo del match. La difesa interista ultimamente sta perdendo colpi ed è per questo che la trasferta in terra tedesca potrebbe rappresentare la sua rinascita.

Spalletti, orfano di Nainggolan, lì in avanti schiererà Borja Valero al posto del belga allo scopo di dare maggiore equilibrio a tutta la squadra.. Segnare in trasferta sarà il principale obiettivo della spedizione nerazzurra: l’allenatore toscano lo sa e si affiderà anche a  Perisic, Politano e Lautaro. A centrocampo ci saranno il solito Brozovic e Vecino mentre come terzino destro dovrebbe tornare dal primo minuto Cedric. Sulla sinistra ci sarà Asamoah.

Da tenere d’occhio nelle file tedesche giocatori come Haller e Jovic, senza dimenticare Gacinovic. Non sarà della partita invece Rebic.

FRANCOFORTE ( 3-4-1-2): Trapp, Ndicka, Abraham, Hintegger, Da Costa, Rode, Hasebe, Kostic, Gacinovic, Haller, Jovic. All. Hutter

INTER ( 4-2-3-1): Handanovic, Cedric, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Vecino, Brozovic, Politano, Borja Valero, Perisc, Lautaro. All. Spalletti

 

 

Isco Juventus, il sogno può diventare realtà: l’ex Malaga vuole andare via

Moratti Inter, tutti i segreti del presidentissimo: “Messi? Anche Iniesta”