Icardi Inter, l’esito dell’incontro di ieri

ICARDI INTER – All’improvviso, da un giorno all’altro, sembra che qualcosa in casa Inter si stia muovendo. Piccoli spiragli, piccoli movimenti che lasciano ben sperare tutto e tutti. Non tutti i tifosi vorrebbero il suo ritorno, ma in un momento della stagione così delicato, il rientro in gruppo dell’ex capitano potrebbe ricaricare tutto l’ambiente. Così, nella giornata di ieri, l’Inter ha comunicato attraverso il proprio profilo Twitter dell’incontro avvenuto fra l’amministratore delegato Marotta, Icardi e Wanda Nara. All’incontro ha partecipato anche una persona che è diventata cruciale in tutto ciò e vale a dire l’avvocato Paolo Nicoletti. Ora vi spieghiamo il perchè…..

Icardi Inter, l’esito dell’incontro di ieri

Così, come uno strano caso del destino, potrebbe essere sempre l’Europa dopo aver tolto, a dare. Vienna rappresentò la prima tappa dello strappo mentre Franconforte potrebbe rappresentare il primo passo verso una mediazione. Dall’incontro di ieri è emersa sia la volontà da parte dell’Inter di non tornare sui suoi passi in merito alla fascia e sia la volontà del giocatore di non essere visto come uno sfascia-spogliatoi.

Lo snodo cruciale del tutto è stato l’avvocato Nicoletti. Infatti, egli è stato chiamato in causa direttamente da Icardi e Wanda Nara su suggerimento di Moratti, al quale la moglie dell’argentino si sarebbe rivolta all’indomani dello strappo. L’avv. Nicoletti ha un rapporto storico con Moratti  e conosce da tempo Marotta: dovrebbe essere lui l’emento cruciale per rimuovere questa situazione di stallo che dura dal 14 febbraio. Ieri, non si è parlato nè della fascia da capitano, nè del rinnovo del contratto ma è stata una riunione volta all’abbassamento dei toni.

Il lavoro diplomatico da entrambe le parti prosegue e domani, giorno del rientro della squadra da Francoforte, potrebbe essere il giorno giusto per ricucire definitivamente lo strappo. Secondo quanto si apprende, il clima della squadra attorno all’ex capitano sembra molto più sereno e questo è un passo molto importante. Al contempo voci di un possibile incontro fra Icardi e una delegazione dei suoi compagni non trovano conferme ma al di là di ciò, sembra che la situazione si stia per sbloccare. Il recupero dell’argentino sarebbe importantissimo per i nerazzurri: il suo impiego già contro la Spal sarebbe un’ottima notizia per tutto l’ambiente sia in ottica ritorno contro il Francoforte e sia in ottica derby. Domani, al rientro della squadra dalla trasferta in terra tedesca, si aspetta la fumata bianca.

milan logo

Elliott Milan,arriva un nuovo socio? I tifosi sognano

Isco Juventus, il sogno può diventare realtà: l’ex Malaga vuole andare via