Isco Juventus, il sogno può diventare realtà: l’ex Malaga vuole andare via

ISCO JUVENTUS – Il rapporto fra Isco e il Real Madrid sembra ormai agli sgoccioli. Il tutto si è deteriorato di molto a causa dell’arrivo del nuovo allenatore Santiago Solari. Infatti,  dopo le numerose ed inspiegabili panchine, nella debacle di Champions League contro l’Ajax, è stato inspiegabilmente lasciato fuori dalla distinta. Mentre le merengues venivano sconfitte al Bernabeu, l’ex Malaga era a casa con gli amici, letteralmente imbestialito per la scelta di Solari….

Isco Juventus, il sogno può diventare realtà

Isco ha iniziato ad esprimere tutta la sua disapprovazione con il braccio destro di Florentino Perez e vale a dire Josè Angel Sanchez. In sostanza, la causa del suo malumore è stata dettata da una mancanza di rispetto che egli ha visto nel proprio allenatore in merito alla sua non convocazione.

Oltre a ciò, c’è da aggiungere anche un altro particolare e cioè che secondo il calciatore spagnolo, il suo ciclo a Madrid è terminato. Così, sicuro di questo pensiero, ha informato il suo entourage di questa decisione, in maniera tale da essere pronti ad aprire i contatti con Juventus e Manchester City. Paratici lavora all’affare da parecchio tempo e i segnali degli ultimi giorno, non possono far altro che incoraggiare tutta la dirigenza bianconera.

Il direttore sportivo bianconero ha iniziato già ad intavolare la trattativa concreta ma oltre a ciò, bisognerà parlare ancora una volta con il Real Madrid. Il Manchester City però è lì, come al solito vigile e per arrivare al talento spagnolo, si verificherà una vera e propria sfida di mercato.

Icardi Inter, l’esito dell’incontro di ieri

Francoforte Inter, Spalletti si gioca parte della qualificazione: le probabili