Mercato Milan, Leonardo piomba su Chiesa: l’obiettivo è alzare l’asticella

MERCATO MILAN – E’ forse uno dei talenti italiani più forti in circolazione ed è per questo che è ambito da tutti. A partite da giugno, per Federico Chiesa rischia di scatenarsi una vera e propria asta di mercato. I club interessati a lui non sono solo italiani, ma anche tedeschi, francesi ed inglesi. Stiamo parlando di Bayern Monaco, Paris Saint Germain e delle due squadre di Manchester, senza dimenticare Inter, Juventus ed ora anche il Milan.

Mercato Milan, Leonardo piomba su Chiesa

Il Milan ha intenzione di investire su giovani di prospettiva che possano rilanciare e rivitalizzare la rosa a disposizione di Gennaro Gattuso. Le idee della proprietà sono molto chiare ma il tutto passerà per la qualificazione alla prossima Champions League.

Visto e considerato l’andamento dei rossoneri, Leonardo si è così inserito sul giocatore per cui la concorrenza è molto folta. La Fiorentina non ha ancora fissato il prezzo del giocatore però tutti sanno che partita dopo partita, la sua valutazione tende a salire. I contatti ci sono anche con l’Inter, con il Napoli e con la Juventus ma alla fine solo un club riuscirà ad acquistarlo.

Così, passo dopo passo, anche il Milan è piombato sul giocatore. Il club sta programmando l’acquisto di un giovane esterno di grande prospettiva ma ciò sarà possibile solo grazie agli introiti che deriveranno dalla qualificazione alla Champions League. Ciò permetterebbe ai rossoneri di alzare finalmente l’asticella, sposando in pieno il progetto tecnico del fondo Elliott.

Dybala Juventus, non c’è solo l’Inter sull’argentino: gli aggiornamenti

Real Madrid, è caos dopo la batosta Champions: Florentino in ginocchio