Infortuni Inter, Spalletti in emergenza: urgono recuperi

INFORTUNI INTER – Ieri, in quel di Francoforte, è arrivato un pareggio che al termine dei primi novanta minuti può andar bene. Certo, se Brozovic avesse segnato quel rigore, ad oggi avremmo potuto parlare di un’altra partita, ma in fin dei conti il pareggio è il risultato più giusto. Dopo un buon primo tempo ben giocato dall’Inter, nella ripresa sono stati i tedeschi a prevalere. Però, a parte qualche piccolo pericolo, la difesa ha retto. Un buon segnale in vista dei prossimi impegni anche se l’emergenza infortuni, accompagnata anche da qualche squalifica, continua…

Infortuni Inter, Spalletti in emergenza

Segnare una rete in quel di Francoforte avrebbe dato un grosso vantaggio all’Inter ma purtroppo ciò non è avvenuto. Per l’allenatore toscano, allo stato attuale dei fatti, fondamentale sarà recuperare alcune pedine più che importanti nel suo scacchiere tattico.

Anche Perisic ieri è stato costretto a fermarsi e ad uscire al 58′ del match contro il Francoforte. Il croato ha sentito un affaticamento agli aduttori della coscia sinistra e per il momento, i tempi di recupero sono incerti. Spalletti conta di recuperarlo per il ritorno di giovedì prossimo contro i tedeschi ma al momento non c’è nulla di certo. Delicata è anche la situazione per Nainggolan: il belga sarà costretto a saltare sia il match contro la Spal di domenica e sia il ritorno contro l’Eintracht: la speranza è quello di recuperarlo per il derby ma una valutazione più veritiera e sicura sarà possibile averla settimana prossima.

Così in un momento di assoluta emergenza, il recupero di Keita diventa cruciale: il senegalese dovrebbe tornare nella lista dei convocati contro la Spal, mentre potrebbe iniziare a vedere il campo nel ritorno degli ottavi di Europa League di giovedì prossimo.

Ultimo ma non ultimo, c’è anche il caso Icardi. Il lavoro diplomatico continua e a quanto sembra, già oggi sarà possibile avere ulteriori risposte sul suo futuro. I maggiori quotidiani sportivi italiani parlano di un suo rientro prima di domenica, ma a quanto sembra ci sarà da lavorare. Con Lautaro Martinez squalificato in vista del ritorno degli ottavi, Icardi diventa indispensabile. L’Inter deve compattarsi nel momento più difficile. In fondo, le stagioni si decidono proprio in questo periodo….

Napoli-Salisburgo, le formazioni ufficiali . Sorpresa in attacco

Monchi Roma, finisce l’avventura: pronto il sostituto