Icardi Inter, “La squadra non lo vuole più!”: la rivelazione

ICARDI INTER – Prosegue la telenovela Icardi e giorno dopo giorno si affievoliscono le possibilità di poterlo vedere giocare il derby di domenica prossima. L’Inter si ritrova in un momento delicato della stagione visto e considerato infortuni e squalifiche. La fortuna di certo non sta aiutando Spalletti e Icardi in un momento come questo avrebbe fatto sicuramente comodo. Prima di pensare al derby però, i nerazzurri saranno attesi dal ritorno degli ottavi di Europa League contro il Francoforte. Spalletti potrà contare su undici giocatori più due portieri: ecco perchè già da giovedì servirà un’impresa.

Icardi Inter, “La squadra non lo vuole più!”

Proseguono i contatti fra Marotta e l’avvocato Nicoletti mentre non è entrato ancora in scena Steven Zhang e non è detto che possa farlo. La squadra, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, vorrebbero spiegazioni su Icardi su quanto successo dal 13 febbraio in poi. Da quel giorno è iniziata la telenovela che non trova ancora fine e chissà se mai la troverà.

Nello spogliatoio dell’Inter sembra sia stato fatto un patto per dimostrare che Icardi all’Inter non serve più. Infatti, questo accordo consisterebbe nel superare due grossi ostacoli come Eintracht Francoforte in Europa League e il Milan nel derby. Se ciò avvennisse, considerando la pausa e il recupero di alcuni giocatori, il futuro del calciatore argentino da Milano sarebbe sempre più lontano.

Tutti stanno cercando di trovare una soluzione ma la cosa sembra molto difficile e caratterizzata da tempi, almeno per il momento, lunghi. Nel frattempo la società va a caccia del suo erede e di nomi ve ne sono molti. Basti pensare a Dybala, a Dzeko o allo stesso Lukaku. In questo periodo di nomi se ne fanno molti ma ciò che è necessario comprendere e cosa ci sia di reale dietro a tutte queste “previsioni”. La telenovela proseguirà mentre nel giro di una settimana l’Inter si giocherà un’intera stagione senza il suo miglior giocatore.

Juventus Atletico, i bianconeri tentano l’impresa “impossibile”: il motivo

Juventus Atletico, Allegri si gioca sutto: gli 11 in campo stasera