Bayern Monaco Liverpool. I reds completano l’en plein, quattro inglesi ai quarti

Bayern Monaco Liverpool. I reds completano l’en plein: saranno quattro, infatti, le inglesi che parteciperanno ai quarti di finale di Champions League. Per vedere questo risultato da parte del campionato inglese bisogna tornare alla stagione 2008-2009, esattamente dieci anni fa. In quell’edizione ai quarti di finale arrivarono l’Arsenal, il Chelsea, il Manchester United e il Liverpool. Quell’edizione terminò con il Manchester United in finale contro il Barcellona nella notte di Roma con i blaugrana vincitori per 2-0. La larga e meritata vittoria dei reds sul campo del Bayern Monaco riporta la Premier League al top per quanto riguarda la Champions League, dopo tanti anni di purgatorio in cui le squadre inglesi hanno sofferto eccessivamente la fatica del campionato.

Assieme al Liverpool troveremo le due squadre di Manchester e il Tottenham ai quarti di finale, oltre a: Barcellona, Ajax, Juventus e Porto. Curioso, anche, che sono state ben cinque le squadre a qualificarsi giocando l’andata in casa mentre solo Juventus, Barcellona e Porto sono state in grado di sfruttare il fattore campo nella gara di ritorno.

Bayern Monaco Liverpool, il trionfo dei reds

Dal primo minuto è stato il Liverpool a dominare la gara, passando in vantaggio con un fantastico gol di Manè che con un solo movimento si è sbarazzato di due difensori e di Neuer insaccando, poi, a porta vuota. Il pareggio del Bayern, sul finire del primo tempo, poteva riaprire la gara ma nella ripresa sono stati ancora i reds a dominare la gara.

Prima il gol di Van Dijk e poi il secondo gol di Manè hanno chiuso definitivamente la qualificazione negli ultimi venti minuti di gara. Vittoria meritatissima e dominata dal primo minuto per la squadra di Klopp che, dopo la finale dell’anno scorso, si confermano come una delle favorite per questa edizione.

Mercato Juventus, arriva una pessima notizia per i tifosi: colpo sfumato

Suning Inter, l’amore per i nerazzurri vola in Cina: l’indiscrezione