Sarri Chelsea. I blues e l’Arsenal passano ai quarti di finale di Europa League

Sarri Chelsea. I blues e l’Arsenal passano ai quarti

SARRI

Sarri Chelsea. I blues e l’Arsenal passano ai quarti di finale di Europa League. Sei inglesi su sei ai quarti di finale. Impegno comodo per i blues di Maurizio Sarri che si erano portati avanti con il risultato d’andata. La tripletta di Giroud demolisce la Dinamo Kiev nella gara delle 18.30.

Rimonta sensazionale per i gunners di Unai Emery che capovolgono il terrificante 3-1 dell’andata con un netto 3-0 all’Emirates. Il Rennais, comunque, è stato un avversario degno della partita e per più di un occasione i londinesi hanno sudato freddo, ma alla fine Cech ha mantenuto il clean sheet. Ai quarti di finale saranno due, quindi, le inglesi che si uniranno a due spagnole: il Valencia, il Villareal; al Napoli, all’Eintracht Francoforte, allo Slavia Praga e al Benfica.

Sarri Chelsea. Blues e Arsenal completano l’en plein

Con la serata di Europa League si completa l’en plein della Premier League nelle competizioni europee: con sei squadre su sei che dai gironi sono arrivate fino ai quarti di finale (4 in Champions League e 2 in Europa League). Termina, così, il dominio spagnolo degli ultimi anni che, invece, in questa edizione europea porteranno solo 3 squadre (1 in Champions e 2 in Europa League).

Essendo ancora tutte in corsa per obiettivi importanti in campionato, però, le inglesi dovranno essere molto brave a gestire le forze in questo finale di stagione. L’Arsenal è, forse, la squadra più avvantaggiata visto che, nelle ultime dieci giornate di campionato, non dovrà affrontare nessun big match.

Inter Francoforte, Spalletti in totale emergenza: la probabile

Inter: l’eliminazione, la notte della rabbia e la decisione estrema