Suning Inter, l’amore per i nerazzurri vola in Cina: l’indiscrezione

SUNING INTER– Avvicinare nel miglior modo possibile la squadra alla Cina. E’ questo il progetto di Zhang che spera di recuperare altri introiti con il brand Inter in Cina. Secondo il Corriere dello Sport, l’ultima decisione del gruppo Suning sarebbe quella di variare il nome della squadra.

“Jiangsu Inter, o meglio Jiansgu International Football Club, al posto Jiangsu Suning” La Federazione cinese pretende che i club calcistici abbiano nomi neutrali e che perdano quello dello sponsor.

Suning: una scelta da lontano

La strategia finanziaria per promuovere il progetto Inter era stata già anticipata lo scorso anno con la scelta dei colori nerazzurri della casacca dello Jiangsu ( squadra cinese di Suning). Questo anno, invece, sono state scelte due tonalità di azzurro, un motivo in più per riprendere la squadra di Luciano Spalletti.

Qualora nascesse davvero Jiangsu Inter, l’appeal per la squadra nerazzurra crescerà in maniera esponenziale. Ed è proprio questa scelta che fa comprendere quanto Suning sia interessato a sfruttare il brand dell’Inter nel presente e nel futuro.

Bayern Monaco Liverpool. I reds completano l’en plein, quattro inglesi ai quarti

Genoa Juventus: arbitrerà Di Bello. Al Var Mazzoleni