Genoa Juve, “la caduta degli dei”: bianconeri schiantati da Sturaro e Pandev

GENOA JUVE | Arriva la prima sconfitta in campionato per gli uomini di Allegri. Al Marassi finisce 2-0 per il Genoa, grazie alle reti di Sturaro e Pandev, entrambe nel secondo tempo. Ottima prova dei rossoblu che hanno dominato e vinto meritatamente, vittoria  che permette agli uomini di Prandelli di ipotecare la salvezza con largo anticipo. . La Juve, senza Cristiano Ronaldo, paga le fatiche del match contro l’Atletico Madrid. Sconfitta inaspettata ma comunque indolore, considerati i 18 punti di vantaggio sul Napoli, che sarà impegnato alle 18.00 contro l’Udinese.

Genoa Juve, la partita

Poche emozioni nel primo tempo con una grande occasione capitata sui piedi di Sanabria. Nel primo tempo viene concesso un rigore per il Genoa per un tocco di braccio Cancelo sul colpo di testa di Kouamé. Il rigore viene successivamente annullato dopo  che Mazzoleni ha rivisto l’azione al VAR.

Nel secondo tempo la Juve trova il vantaggio con un gol di Dybala, ma viene annullato dal VAR per fuorigioco di Emre Can. Il Genoa, dopo il gol -nnullato, appare nettamente superiore e riesce trovare la rete del vantaggio grazie ad un tiro dell’ex  Sturaro che beffa Perin sul secondo palo. I bianconeri provano la reazione ma subiscono il 2-0 grazie ad un tiro preciso di Pandev.

Prandelli Genoa News

Genoa: Capolavoro assoluto!

Prandelli Genoa News

Genoa: tifo spettacolare, Prandelli determinante