Icardi Inter, pace? No, irrompe il Real

ICARDI INTER– L’Inter sfrutterà queste due settimane di sosta per risolvere la questione relativa all’attaccante argentino. Il post su Instagram, dopo la vittoria nel derby, ha leggermente calmato le acque, ma tutto è ancora aperto. Secondo Tutosport, sul calciatore si è fiondato nuovamente il Real Madrid, pronto a pagare gli 80 milioni per il cartellino.

Icardi: la strategia del Real per convincere l’Inter

Zinedine Zidane avrebbe comunicato che preferirebbe avere in attacco Kylian Mbappe, Kane o Neymar. Qualora non dovesse andare in porto nessuna delle tre operazioni, si virerà sull’attaccante di Rosario che potrebbe liberarsi per 80 milioni di Euro.

La clausola presente sul contratto ammonta a 110 milioni di Euro ma il calciatore non gioca da un mese. Se Mauro Icardi, infatti, dovesse continuare a non giocare, il cartellino scenderà vistosamente.

Calciomercato Genoa, in arrivo il colpo dalla Turchia

Il Genoa batte la Juve: ecco la verità