Kessie Milan, il centrocampista verso la cessione. Può restare in Italia

KESSIE MILAN | Il centrocampista rossonero Franck Kessie potrebbe lasciare Milano al termine di questa stagione. L’ivoriano si è reso protagonista della lite in panchina con Lucas Biglia, nel derby di domenica scorsa. Entrambi i giocatori verranno puniti con una multa. Ma non è tutto, entrambi i giocatori rischierebbero anche di non essere convocati per la prossima partita di campionato. A rischiare maggiormente sarebbe Kessie e secondo quanto riportato da Sportmediaset, l’ivoriano potrebbe essere anche ceduto a fine stagione. Non solo per il litigio con l’argentino, ma anche per motivi di bilancio.

Kessie Milan, il Napoli ci prova

Il Milan a giugno potrà riscattarlo dall’Atalanta per 22 milioni per poi cederlo e fare una plusvalenza. Il centrocampista è nel mirino di alcuni club di Premier League, Arsenal e Tottenham ed anche di alcuni club cinesi. Il Milan chiede almeno 45 milioni di euro. Secondo quanto riportato da calciomercato.it, il centrocampista potrebbe restare anche in Serie A. Secondo il sito, il Napoli avrebbe messo nel mirino il classe ‘96 per la prossima stagione. I partenopei, dopo l’addio di Hamsik, sono alla ricerca di un centrocampista ed avrebbero individuato nell’ivoriano il profilo giusto.

Spalletti Inter, svolta per il suo futuro! I dettagli

Icardi Inter, parla il medico sociale Volpi: “Ecco come sta Mauro”