Douglas Costa Juventus, ecco il top club atteso: i bianconeri hanno deciso

DOUGLAS COSTA JUVENTUS– Il d.s Fabio Paratici programma la prossima stagione e, con tutta probabilità, non ci sarà Douglas Costa nella rosa del 2020. Il brasiliano è fuori per infortunio ma la società non è contenta dei comportamenti, poco professionali, del ragazzo.

Per questo motivo il calciatore è sul mercato e potrebbe partire per un’offerta sui 50 milioni di Euro. S era parlato di un interesse dell’Inter o addirittura del Manchester United con l’inserimento di Paul Pogba nella trattativa. Nelle ultime ore si è registrato l’inserimento del Manchester City.

Guardiola ha allenato l’esterno ai tempi del Bayern Monaco e lo riabbraccerebbe con piacere. Quando il tecnico spagnolo firmò con gli inglesi, non portò con sè il ragazzo per una clausola che impediva trattative tra il Bayern Monaco ed il Manchester City.

Douglas Costa: la Juventus vuole Chiesa

Il d.s Fabio Paratici avrebbe già il sostituto di Douglas Costa. Si tratta di Federico Chiesa, molto più giovane, per il quale servono almeno 70 milioni di Euro. Dalla cessione del brasiliano potrebbero arrivare i soldi necessari per chiudere la trattativa con la società viola.

 

 

Infortunio Lautaro, il comunicato dell’Inter: la diagnosi

calciomercato milan mercato

Gazidis Milan, trattative serrate con l’UEFA: ecco perché