Infortunio Ronaldo, esami oggi per il portoghese: la Juventus spera

INFORTUNIO RONALDO – L’Ajax è alle porte e mister Massimiliano Allegri vorrebbe avere tutti i calciatori a sua disposizione. Al momento, alla Continassa mancano Douglas Costa, Dybala e Cristiano Ronaldo. Tutti e tre potrebbero recuperare per la sfida contro i lancieri, ma quello che rischia più di saltare l’andata dei quarti di finale della Champions League è l’ex Real Madrid.

Oggi, stando a quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il fuoriclasse portoghese si sottoporrà ad alcuni esami strumentali per stabilire i tempi di recupero della “modesta lesione” che si è procurato mentre era con il Portogallo: la Juventus tiene il fiato sospeso.

INFORTUNIO RONALDO, i tempi di recupero

Se fino a qualche giorno fa si pensava che Ronaldo riuscisse a recuperare per la gara d’andata contro l’Ajax, oggi c’è più prudenza. Anche il presidente Agnelli e il tecnico Allegri non hanno alcuna voglia di rischiare anticipatamente l’ex Real, quindi gli esami di oggi diranno molto, se non tutto, sul futuro prossimo del numero 7 bianconero.

Per quantro riguarda Douglas Costa e Dybala, i due dovrebbero rientrare sicuramente per la gara contro i lancieri. L’argentino potrebbe addirittura tornare a disposizione già per domani sera a Cagliari. Per il brasiliano tempi un pochino più lunghi, in quanto il suo recupero dovrebbe avvenire entro sabato, quando i bianconeri affronteranno il Milan.

 

Skriniar Inter, la pericolosa involuzione del centrale slovacco (GdS)

Allegri Juventus, emergenza in attacco per i bianconeri: le parole del tecnico