Infortunio Ronaldo, il portoghese spera: ecco quando può rientrare

Infortunio Ronaldo. Importante aggiornamento sulle condizioni del portoghesse. Ecco i tempi di recupero stimati.

Fin dall’infortunio subito durante la sosta, Cristiano Ronaldo aveva un solo obbiettivo: rientrare per il turno d’andata tra Ajax e Juventus. Il portoghese ci sarà. Stando a quello che ha riporta La Gazzetta dello Sport c’è molto ottimismo in casa bianconera.

Nella giornata di lunedì sono arrivati le notizie che lo staff medico juventino sperava: nessuna rottura delle fibre muscolari. Ronaldo ha iniziato ad allenarsi solo da pochi giorni dopo una serie infinita di trattamenti specifici e di molta fisioterapia.

Corsa contro il tempo

Un ruolo chiave è stato giocato dal dottor Javier Santamaria. Quest’ultimo ha lavorato per anni come fisioterapista al Real e il portoghese ha deciso di portare anche lui a Torino. Santamaria inoltre lo ha seguito anche nelle sedute supplementari casalinghe.

Cure dentro e fuori il centro sportivo bianconero. Così Cristiano Ronaldo si potrà presentare all’Amsterdam Arena e provare ad essere, fin da subito, decisivo. Si vocifera addirittura una sua possibile convocazione per la partita di questo weekend contro il Milan. Con Cuadrado e Douglas Costa ancora fuori uso chissà che Allegri non possa dare qualche minuto al portoghese prima del grande match contro l’Ajax.

 

marotta inter

Zaniolo Inter, clamoroso ritorno in nerazzurro? Le parole del padre

Icardi Inter, la posizione di Conte sull’argentino è chiara: i dettagli