Mandzukic Juventus, arrivata la decisione del Giudice Sportivo sul croato

MANDZUKIC JUVENTUS | È arrivata la decisione del Giudice Sportivo sull’episodio avvenuto tra Mandzukic e Romagnoli durante il match tra Juventus e Milan. Il Giudice Sportivo dopo aver visionato le immagini fornitegli dal Procuratore Federale, ha deciso di non sanzionare il croato poiché “il gesto non assume con certezza i connotati della condotta violenta”.

 

Mandzukic Juventus, il comunicato del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione in merito alla possibile condotta violenta del calciatore Mario Mandzukic (Soc. Juventus) nei confronti del calciatore Alessio Romagnoli (Soc. Milan) intorno al 41° del secondo tempo;acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale;rilevato, in disparte il profilo dell’ammissibilità della prova televisiva nella presente fattispecie, che il Giudice è chiamato comunque a valutare, a termini della predetta norma, la sussistenza del requisito della condotta violenta; considerato che nel caso di specie il gesto non assume con certezza i connotati della condotta violenta;delibera, a seguito della segnalazione del Procura federale, di non adottare provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Mario Mandzukic (Soc. Juventus)”.

Genoa news, primato per Radu: i dettagli

Comunicato del Genoa Club Enrico Preziosi