Icardi Inter, pista Atletico fredda: l’incubo può diventare realtà

ICARDI INTER – Fino a fine stagione si remerà nella stessa direzione. Questo il patto tra Icardi e l’Inter. Assicurarsi la zona Champions per poi valutare quello che dovrebbe essere un futuro già scritto. Se non ci saranno altri colpi di scena, l’argentino lascerà il club milanese.

Negli ultimi giorni si era parlato di un forte interesse dell’Atletico Madrid. Secondo i quotidiani spagnoli, però, Diego Simeone sarebbe più sulle tracce di una seconda punta. Ma sono pronti ad aprirsi nuovi scenari.

Icardi Inter: ansia per il futuro

Sull’argentino, in passato, è stato forte il pressing del Real Madrid, che dopo il ritorno di Zinedine ZIdane ha mollato la presa. Il tecnico francese rivoluzionerà la squadra ed il nome principale per l’attacco è quello di Harry Kane.

Riavvolgendo il nastro, per l’attaccante di Rosaio è stato intenso il corteggiamento del Napoli di Aurelio De Laurentiis, il quale lo avrebbe voluto  dopo l’addio di Gonzalo Higuain. Neanche un’offerta da 7,5 milioni di Euro sbloccò la trattativa, ma è probabile un ritorno di fiamma se dovesse esser ceduto Lorenzo Insigne.

Alla fine c’è la Juventus. La squadra che già lo scorso anno lo avrebbe ingaggiato prima di puntare su Cristiano Ronaldo. I bianconeri hanno deciso di vendere Paulo Dybala e, con un Mario Mandzukic non più giovanissimo, potrebbero realmente sferrare l’attacco decisivo per il 9 nerazzurro.

Gemellaggio con il Napoli: cose da Ultras giusto così

Pallotta Roma, un fondo quatariota vorrebbe rilevare il club capitolino