Nainggolan Inter, parla il belga: “Icardi? Spalletti ha fatto bene”

NAINGGOLAN INTER – Una stagione parecchio altalenante è quella che Radja Nainggolan sta vivendo con l’Inter. Il belga arrivato a Milano per far compiere ai nerazzurri il definitivo salto di qualità, non si è espresso proprio al massimo. Egli lo sa e come detto più volte, farà di tutto per riconquistare a pieno il tifo interista. Nel frattempo però, in un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, egli si racconta fra passato, presente e futuro.

Nainggolan Inter, parla il belga

L’intervista al belga parte e non poteva essere altrimenti dal caso Icardi. Egli ha dichiarato che forse è il caso di smettere di raccontare questa vicenda, poichè se ci sono problemi – continua il belga – sarebeb stato giusto che Icardi andasse a risolverli con la società, senza far ricadere nulla sulla squadra. Parlando di Icardi sbuca anche Lautaro e Il Ninja sostiene di vederlo come un grande attaccante che se continuerà così, diventerà top.

L’intervista continua arrivando a parlare di Spalletti che egli difende in quanto ha sempre dato importanza al gruppo, gestendo il caso Icardi nel migliore dei modi. Poi c’è spazio anche per una piccola parentesi su di lui, il quale sa molto bene di non aver dato il massimo per aiutare la squadra.

A metà intervista, il centro del tutto diventa Nicolò Barella e Nainggolan ha solo parole al miele per lui in quanto ha dichiarato che ha davanti a sè una carriera importante, augurandogli il meglio. Non manca la stoccata anche per Zaniolo in quanto i maggiori quotidiani sportivi hanno sostenuto che la Roma cedendo egli all’Inter ci abbia guadagnato. Il Ninja non le manda a dire, dichiarando di non essere invidioso di lui e di volerlo vedere a distanza di 10 anni, poichè è facile a suo giudizio disputare solo una stagione al massimo.

In conclusione, c’è spazio anche per un pensiero du Totti che per lui rappresenta la Roma e a cui augura il meglio e per un pensiero finale nel quale sostiene di pensare solo all’Inter  e a questo capitolo meraviglioso della sua vita.

gattuso milan

Leonardo Milan, un brasiliano in dirittura d’arrivo: i dettagli

Spalletti Inter, colpo di scena sulla coppia Icardi Lautaro: i dettagli