Sampdoria Genoa 2-0: i nostri ragazzi hanno dato tutto!

SAMPDORIA GENOA – Partita falsata da un’espulsione assurda e una direzione arbitrale non all’altezza per usare un eufemismo. Primo tempo con poco gioco sviluppato, con un Pedro Pereira, meglio quando scala in difesa che non spinge, e lascia la fascia scoperta. Invece molto agonismo, secondo i dettami di Prandelli. In realtà Rolon e Veloso hanno giocato una buona partita ma la mira del secondo da troppo tempo, non è felice. Un goal preso a freddo, a cui non è stato possibile rimediare.

Sampdoria Genoa, la ripresa

Nel secondo tempo, l’assurda espulsione di Biraschi, non c’è rosso se non c’è fallo sull’uomo. Calvarese si inventa un assurdo provvedimento. Il Genoa non molla, 5 calci d’angolo consecutivi portano a 2 azioni che escono di un soffio. Non c’è fortuna, nei Rossoblù. L’impegno è stato molto! Radu ottimo anche oggi ma abbiamo perso la consuetudine, di avere dei portieri para rigori! In ogni caso i Blucerchiati hanno dimostrato di essere più squadra. Le ammonizioni troppe a troppo poche, sono un altro indice di come è stata arbitrata i falli commessi sono a favore dei Blucerchiati. Meditate, ora il Torino, un’altra partita da coltello tra i denti.

R.N.

Milan Lazio, Kessiè elimina i biancocelesti dalla corsa Champions

Genoa: perde meritatamente il Derby