Icardi Inter, clamoroso ritorno di fiamma: un addio premeditato

ICARDI INTER – Mauro Icardi e l’Inter si diranno addio nonostante i tentativi di ricongiunzione delle ultime settimane. Il centravanti, dopo il caso relativo alla fascia da capitano, ha segnato soltanto un gol su calcio di rigore. Inoltre, sembra un corpo estraneo nel gioco nerazzurro ed i rapporti con tifosi e spogliatoio non sono più recuperabili.

L’ex attaccante della Sampdoria sta condividendo le partite con Lautaro Martinez. Domenica sera ci sarà la fondamentale sfida contro il Napoli in chiave Champions League. Proprio i partenopei hanno ripreso informazioni sull’ex capitano nerazzurro.

Icardi Inter: tentativo del Napoli

Ritorno di fiamma inatteso a distanza di tre anni. Quando i partenopei hanno venduto Gonzalo Higuain, hanno provato l’assalto a Mauro Icardi in tutti i modi. Un’offerta di 70 milioni non è stata sufficiente a strappare il sì dei nerazzurri.

Secondo Sky Sport, nelle ultime ore, ci sarebbe stato un nuovo contatto tra le parti. Nessun dettaglio sull’offerta, ma è probabile che ci sia l’inserimento di Lorenzo Insigne nella trattativa. Il prezzo del cartellino del bomber di Rosario è diminuito e, in Corso Vittorio Emanuele, non possono più sperare nei famosi 110 milioni.

Genoa news, Preziosi all’allenamento di oggi: ha parlato alla squadra

Atalanta Lazio, le probabili formazioni della finale di Coppa Italia