Associazione Calcio Milan

Mercato Milan, senza Champions ecco la prima cessione

DONNARUMMA MILAN –  Mancano pochi giorni all’ultima partita di campionato che determinerà il futuro dei rossoneri. Vincere contro la Spal non potrebbe bastare per la qualificazione in Champions, se dovessero vincere sia Inter che Atalanta.

I rossoneri devono provarci anche perché senza la massima competizione europea, la dirigenza dovrà sacrificare qualche pezzo pregiato. Il primo indiziato ad uscire è proprio il portiere Gianluigi Donnarumma.

Mercato Milan: la decisione della società

Secondo il Corriere dello Sport, la cessione del portiere azzurro è la scelta più saggia per rientrare nei paletti del FFP, ma soprattutto per garantire una netta plusvalenza alla società.

La sua permanenza è fortemente legata alla Champions, la quale se non dovesse arrivare metterebbe in vetrina anche Alessio Romagnoli e Suso. Per il portiere serve un assegno da almeno 70 milioni di Euro.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close