Guardiola Juventus, a Torino aleggia il fanstasma di Pep: come stanno le cose

GUARDIOLA JUVENTUS – Il campionato è quasi agli sgoccioli, ma in caasa Juventus dopo aver festeggiato lo scudetto, si pensa a chi dovrà  sostituire Allegri. I nomi che si fanno in queste ore sono molti, ma il sogno che tutti vorrebbero di avverasse è quello di Pep Guardiola. Nei giorni passati, si dice sia stato avvistato addirittura a Milano all’Hotel Parigi, lo stesso dove vi era anche Fabio Paratici. La voce non ha trovato conferme, ma i maggiori quotidiani sportivi continuano ad insistere sul suo nome.

Guardiola Juventus, a Torino aleggia il fantasma di Pep

A riguardo del possibile accordo con la Juventus, si era parlato di un quadriennale a 23 milioni di euro, ma l’indiscrezione di Radio Sportiva, oltre a quelle provenienti dalla Spagna non ha trovato ancora una volta conferme.

Il fanstama di Pep aleggia a Torino e il suo nome è stato talmente gettonato, che le sue quotazioni in merito ad un suo approdo a Torino sono crollate. Nel frattempo, i bianconeri sondanno più terreni e fra questi c’è anche la pista che porta a Maurizio Sarri.

Tutto sarà più chiaro dopo la finale di Europa League, ma un primo contatto con i bianconeri sembra ci sia stato. Insomma, tante ipotesi ma poche certezze e fra Inzaghi, Guardiola, Sarri e anche lo stesso Pochettino, di colpi di scena ne sono attesi parecchi.

Serie A, il clamoroso dato che conferma il declino del campionato italiano

Guardiola Juventus, dal sogno alla realtà? In Inghilterra “ridono”