Panchina Gattuso, adesso c’è la fila: due squadre nel futuro dell’ex Milan

PANCHINA GATTUSO – Il no secco all’offerta dell Milan ha confermato la personalità dell’ex centrocampista. Molti tifosi rossoneri, nonostante tutto, si sono schierati dalla parte dell’ormai ex tecnico, criticando il lavoro mediocre della società.

Adesso, però, il tecnico calabrese è in grado di togliersi moltissime soddisfazioni. Dopo neanche 24 ore dalle famose dimissioni, infatti, sono già moltissimi i club pronti ad affidargli un nuovo progetto tecnico.

Gattuso: adesso per la panchina c’è la fila

All’allenatore sono state riconosciute doti importantissime: conoscenza tattica, gestione del gruppo e carattere. Le squadre ambiziose pensano proprio a lui per tentare l’assalto in Europa. Le candidate principali sono Sampdoria e Fiorentina.

Quest’ultima ancora in attesa di comprendere i risvolti societari. Per la seconda volta, Gennaro Gattuso prenderebbe il posto di Vincenzo Montella. Per quanto riguarda la squadra genovese, è previsto un ultimatum  tra tecnico e presidente. Monitora il Bologna non ancora sicura della permanenza di Sinisa Mihajlović.

leonardo milan

Dirigenza Milan, dalla padella alla brace: salta l’arrivo del sostituto di Leonardo

Caos Liga. Arrestati calciatori e un presidente nel nuovo scandalo calcioscommesse