Mercato Inter, la clamorosa beffa è dietro l’angolo! Il mediano verso il Psg

MERCATO INTER – L’affare Barella stenta ad avviarsi verso la sua conclusione. I numerosi incontri avvenuti fra le due parti non hanno portato ancora a trovare un accordo che sembra, almeno per i momento, qualcosa di irragiungibile. L’ottimismo per portare a Milano il centrocampista del Cagliari era molto, ma di fronte alle richieste del club sardo l’Inter sembra essersi arresa. Da escludere un incontro nei prossimi giorni fra Marotta e il presidente dei sardi Giulini, poichè l’offerta nerazzurra resta sempre la stessa.

Mercato Inter, la clamorosa beffa è dietro l’angolo!

L’Inter ha più volte messo in chiaro un concetto, cioè quello di non voler partecipare ad aste. Dopo tanti incontri, Beppe Marotta ha fatto presente la sua ultima offerta che si compone di 36 milioni più 4 di bonus per un totale di 40 milioni. Il Cagliari ne chiede sempre 50 e a questo punto la trattativa sembra aver ricevuto una battuta d’arresto e clamorosamente potrebbe essere un altro club ad acquistare il talento italiano.

Infatti, qual’ora il Psg dovesse presentarsi con un’offerta da 45 milioni di euro, Barella cambierebbe destinazione. L’Inter non vuole farsi trovare impreparata a questo scenario futuro e si starebbe guardando già intorno. Le ipotesi che si fanno sono quelle di Sensi ma anche quella di Jean Michael Seri, ivoriano del Fulham oggetto dei desideri anche del Napoli.

A sorpresa quindi, il futuro di Barella a prescindere dalla sua volontà potrebbe non essere più a Milano: i nerazzurri non rilanceranno più, spetta quindi al Cagliari decidere cosa fare e come muoversi.

Mercato Juventus, affare in dirittura d’arrivo per i bianconeri: i dettagli

Sarri Juventus, le prime parole da bianconero dell’ex Chelsea