Sarri Juventus, le prime parole da bianconero dell’ex Chelsea

SARRI JUVENTUS – “La società più importante d’Italia”. E ancora: “Il coronamento di una carriera lunghissima”.

Sono queste le frasi con cui Maurizio Sarri si presenta al nuovo pubblico. Inizia ufficialmente la nuova avventura sulla panchina bianconera. La squadra di Agnelli è stato lo stimolo principale in questi lunghissimi anni.

Juventus: quale sarà la filosofia di Sarri?

“Io penso che divertirsi in campo non sia antitetico a vincere. Chi si diverte acquista entusiasmo collettivo, che diventa benzina per fare risultato”.

Questa filosofia di gioco sarà sicuramente accostata allo slogan tradizionale bianconero: ” Vincere è l’unica cosa che conta”.

L’ex tecnico partenopeo ha ereditato un panchina ricca di responsabilità, per la quale bisogna lottare per raggiungere la tanto sognata Champions League.

Modulo e calciatori per una nuova Juventus

Il tecnico fiorentino vuole partire dai calciatori più talentuosi e soltanto in base alle loro caratteristiche si costruirà un modulo di gioco.

Bisogna partire dai talentuosi, i giocatori offensivi. Ronaldo lo è, Dybala lo è, Douglas Costa è un potenziale top player”

Tifi Inter? Seguici su Twitch!

Mercato Inter, la clamorosa beffa è dietro l’angolo! Il mediano verso il Psg

Lukaku Inter, in Inghilterra sicuri: il belga sarà nerazzurro