Mercato Inter, Marotta mette da parte Dzeko: la priorità è lui

MERCATO INTER – Da un momento all’altro, quando tutti non se lo aspettavano, le strategie di mercato dell’Inter sono rapidamente mutate. Complice anche le fasi di stallo nelle trattative per Dzeko e Barella, ora i nerazzurri hanno in mente un solo nome e cioè Romelu Lukaku. Il belga, oggetto dei desideri di Conte, desidera anch’esso il club interista ma l’ostacolo resta sempre la valutazione fatta dal Manchester United.

Mercato Inter, Marotta mette da parte Dzeko

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, al momento sia Dzeko e sia Barella sono stati messi da parte. Lukaku ha un’assoluta precedenza in ogni discorso di mercato e qualcosa da qui alla fine di questa settimana potrebbe accadere.

Per quanto riguarda Barella la distanza fra domanda e offerta è troppa. L’Inter non ha intenzione di partecipare ad aste e la Roma complice ciò è riuscita ad inserirsi nella trattativa offrendo 35 milioni più Defrel. Da segnalare inoltre un possibile incontro fra il presidente del Cagliari Giulini e Marotta, a margine dell’assemblea di Lega. Come Barella, anche l’affare Dzeko ha ricevuto una brusca frenata, dopo il secco no in merito all’inserimento di D’Ambrosio nell’accordo.

Tutto è ancora in bilico e non si escludono ulteriori colpi di scena.

Ufficiale: Diego Godin è un nuovo giocatore dell’Inter. Il comunicato nerazzurro

Mercato Milan, si vende: l’attaccante via per 25 milioni