Inter, Marotta attivo anche in uscita: fatta per la cessione dell’esterno

MAROTTA INTER | I nerazzurri sono una delle società più attive in questa sessione di mercato. Dopo aver chiuso gli acquisti di Diego Godin, Valentino Lazaro e Stefano Sensi, la dirigenza nerazzurra sta lavorando anche sul mercato in uscita. Sulla lista dei partenti ci sono diversi giocatori, tra cui: Mauro Icardi, Joao Mario, Ivan Perisic, Borja ValeroDalbert e Yann Karamoh.

Inter, Marotta e Ausilio al lavoro per la cessione di Karamoh al Parma

Secondo quanto riportato da Tuttosport, sarebbe tutto fatto per il trasferimento di Yann Karamoh al Parma. L’esterno, appena rientrato dal prestito al Bordeaux, avrebbe già raggiunto l’accordo economico con il club emiliano e le due società sarebbero vicinissime a trovare anche l’accordo definitivo per la formula della cessione. Inizialmente si parlava di un prestito secco, ma secondo quanto rivelato dal quotidiano torinese, il classe ‘98 potrebbe addirittura essere ceduto a titolo definitivo, altrimenti sarà ceduto in prestito con obbligo di riscatto. L’ufficialità potrebbe arrivare entro il fine settimana. L’idea di Beppe Marotta e Piero Ausilio sarebbe quella di portarsi avanti con le plusvalenze per il bilancio del 2020. I due club potrebbero raggiungere un gentleman agreement con i ducali per un eventuale ritorno in nerazzurro dell’esterno nei prossimi anni.

Maurizio Sarri

Pellegrini Juventus, appena arrivato e già rischia di andare via: ecco dove

calciomercato inter mercato

Inter, arriva l’ufficialità anche per il terzo acquisto: nerazzurri scatenati