Lukaku Inter, parte l’assalto nerazzurro: la nuova offerta

LUKAKU INTER – L’Inter è ormai pronta a sferrare l’attacco decisivo per portare a Milano Romelu Lukaku. L’attaccante belga è l’oggetto dei desideri della dirigenza e di Antonio Conte e a quanto pare, l’accelerata è dietro l’angolo. I nerazzurri, il cui ritiro inizierà lunedì 8 luglio a Lugano, sono senza attaccanti ed ironia della sorte, l’unico disponibile è Mauro Icardi. Ma l’Inter, soprattutto per far comprendere all’ex capitano di essere fuori dal progetto, vuole chiudere l’affare per il belga il più presto possibile.

Lukaku Inter, parte l’assalto nerazzurro

Come riportato nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri l’agente del giocatore Federico Pastorello ha incontrato i dirigenti nerazzurri nella nuova sede. L’argomento dell’incontro è stato quindi Lukaku, il quale ha già raggiunto un accordo con l’Inter sulla base di 6,5 milioni di euro a stagione.

Marotta sarebbe pronto a formulare una nuova offerta: gli inglesi potrebbero accontentarsi di 70 milioni, ma fondamentale per i nerazzurri sarà il dilazionamento del pagamento fra prestito oneroso e obbligo di riscatto. Al contempo, c’è stato spazio anche per aggiornarsi sulla cessione di Dalbert, che l’Inter non vuole cedere per meno di venti milioni.

Genoa, Preziosi oggi 16 anni di Presidenza!

Mercato Juventus, per raggiungere gli obiettivi serve vendere: tre al passo d’addio