Inter, ora o mai più: Marotta pronto a sferrare l’attacco decisivo per l’attaccante

marotta inter

INTER – Giorno dopo giorno, cresce l’ottimismo per l’affare Romelu Lukaku. La prossima settimana sarà decisiva, poichè a quanto pare i tempi sembrano maturi per cercare di trovare un accordo e chiudere l’affare. L’Inter dal canto suo ha fretta, vista la promessa di regalare ad Antonio Conte l’attaccante belga in cima alla lista dei suoi desideri. I nerazzurri quindi puntano tutto sull’attaccante belga, convinti che possa essere lui l’uomo giusto per l’Inter del futuro.

Inter, ora o mai più

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, come detto precedentemente, settimana prossima il club nerazzurro proverà ad accelerare il tutto. Inter e Manchester United sono attese da un confronto che fa ben presagire, poichè se in un affare così difficile, le società vengono a contatto, ci sono tutti i presupposti per la riuscita della trattativa.

La richiesta dei Red Devils resta sempre di 75 milioni di sterline, al cambio 83 milioni di euro, cifra al quale i nerazzurri non si sono mai avvicinati. La proposta del duo Marotta-Ausilio è di 60 milioni, ma per portare Lukaku ad Appiano Gentile, l’offerta dovrà per forza di cose essere migliorata.

Tutta la dirigenza interista inoltre, sarebbe pronta ad acquistare Lukaku a prescindere dalla cessione di Icardi. Da non sottovalutare anche la pista che porta a Darmian, per il quale fra i due club c’è stata una chiacchierata. Il mercato interista è pronto ormai a entrare nel vivo e con la presentazione alla stampa di Conte di domani alle ore 15.30, la stagione può dirsi ufficialmente avviata.

Inter, Moratti mette in guardia i nerazzurri: “Icardi alla Juventus sarebbe pericoloso”

calciomercato milan mercato

Mercato Milan, Maldini e Boban pronti a intensificare le cessioni: il punto