Juventus, Paratici pensa al grande sacrificio per arrivare all’obiettivo. I dettagli

JUVENTUS PARATICI

MERCATO JUVENTUS | Dopo aver rinforzato  il centrocampo con gli arrivi a parametro zero di Aaron Ramsey e Adrien Rabiot, Fabio  Paratici è pronto a piazzare il grande colpo per la difesa. La Juventus ha intenzione di chiudere il prima possibile per Matthijs De Ligt dell’Ajax. I bianconeri hanno già trovato l’accordo con Mino Raiola, agente del difensore, per un contratto quinquennale da 12 milioni di euro a stagione più l’inserimento di una clausola rescissoria da 150 milioni di euro. Ma non hanno ancora trovato l’intesa con il club olandese per il prezzo del cartellino.

I lancieri valutano il difensore circa 80 milioni di euro ed avrebbero rifiutato la prima offerta bianconera da 65 milioni di euro. Nel frattempo il Barcellona sarebbe tornato alla carica per il classe ‘97 ed avrebbe presentato un’offerta di 75 milioni di euro. Fabio Paratici ha quindi fretta di chiudere il prima possibile in modo da evitare un’eventuale beffa.

Juventus, Kean per arrivare a De Ligt

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i bianconeri starebbero pensando di sacrificare Moise Kean per convincere l’Ajax a cedere De Ligt. Di tratterebbe di due  operazioni slegate dal punto di vista finanziario, ma collegate da quello strategico. Il classe 2000 è da tempo nel mirino dei lancieri e i bianconeri sembrerebbero intenzionati a cederlo, ma vorrebbero inserire il diritto di recompra.

Icardi Napoli, due le contropartite chieste da Marotta: la posizione di AdL

Ultim’ora: contatto tra Sarri e l’obiettivo di mercato! Le ultime