Inter, dall’Australia arriva un segnale importante per il calciomercato!

INTER – Antonio Conte è in trepidante attesa ed è più che comprensibile. I nerazzurri sono accorto di attaccanti e il tecnico leccese ha bisogno ora più che mai di rinforzi. I tempi di acquisto di Dzeko e Lukaku si sono allungati di molto, ma a quanto pare sembra che qualcosa si stia muovendo. Se è vero che per il primo sono ripresi i contatti fra Roma e Inter, è anche vero che per il belga continuano ad arrivare segnali dall’Australia.

Inter, dall’Australia arriva un segnale importante

La trattativa per Lukaku ha subito una brusca frenata per via della valutazione del Manchester United. I nerazzurri sono fermi a 70 milioni bonus compresi, i Red Devils ne chiedono 85. Nel frattempo però, dopo esser stato escluso dal match contro il Leeds, l’attaccante belga non prenderà parte neanche all’incontro di domani contro appunto l’Inter nella International Champions Cup.

A confermare tutto ciò è stato lo stesso tecnico del club inglese Gunnar Solskjaer, sostenendo che il nazionale belga non è in forma, motivo per il quale non sarà del match. Inoltre, sempre lo stesso, ha tenuto anche a precisare come aggiornamenti di mercato che lo riguardano non ve ne sono.

Insomma, la vicenda si arricchisce sempre più di particolari…

Calciomercato: Inter e Juventus si sfidano per il talento portoghese

Calciomercato, Inter: le parole di Conte sulla società sono chiarissime