Inter Udinese. Conte mischia le carte, tre le possibili sorprese

INTER UDINESE | In attesa del rientro di tutti i giocatori impegnati con le rispettive nazionali, Antonio Conte è al lavoro con il resto della squadra per preparare la sfida di sabato sera contro l’Udinese.

I nerazzurri cercano la terza vittoria consecutiva dopo le due vittorie contro Lecce e Cagliari. Per il match contro i friulani, il tecnico salentino, starebbe pensando di far rifiatare qualche giocatore in vista dell’esordio in Champions League contro lo Slavia Praga.

Inter Udinese, la probabile formazione nerazzurra

Secondo quanto riportato da Matteo Barzaghi di Sky Sport, Antonio Conte confermerà il suo 3-5-2, ma cambierà 3 giocatori rispetto alle gare precedenti.

In difesa la novità sarà Godin, che dopo aver giocato qualche minuto nel match contro il Cagliari è pronto a prendersi una maglia da titolare. A completare il reparto D’Ambrosio e Skriniar, con il recuperato De Vrij in panchina. In mediana confermati Brozovic e Sensi, riposerà invece Vecino, al suo posto ci sarà Barella. Sulle fasce ancora Candreva a destra e Asamoah a sinistra. Novità anche in attacco con il probabile esordio di Alexis Sanchez al fianco di Lukaku. Panchina per Lautaro Martinez e Politano.

ramsey juve network

Ramsey Juventus. Il gallese è pronto, contro la Fiorentina probabile l’esordio

CIES, la Juventus supera il Barça come valore della rosa! M.City irraggiungibile