Inter, brutta notizia per Conte: Sanchez si opera

INTER | Arrivano brutte notizie per Antonio Conte sull’infortunio di Alexis Sanchez. L’ex Manchester United, a causa dell’infortunio subito durante il match amichevole tra Cile e Colombia, dovrà stare fermo per diversi mesi

Il cileno, dopo il consulto a Barcellona con il dottor Ramon Cugat, ha deciso di optare per l’interventi chirurgico per curare la lussazione del tendine peroneo lungo della caviglia sinistra. Come riferisce il club interista attraverso un comunicato Il numero 7 nerazzurro ha già svolto nel primo pomeriggio l’intervento e tornerà a disposizione di Antonio Conte tra circa 3 mesi.

Sanchez Inter, i tempi di recupero

 “Alexis Sanchez si è recato questa mattina a Barcellona per un consulto con il professor Ramon Cugat. La visita ha confermato la diagnosi dello staff medico nerazzurro, si è deciso pertanto di procedere con intervento chirurgico alla caviglia sinistra.

“L’intervento chirurgico, di plastica dei tendini peronei, è stato quindi eseguito nel pomeriggio ed è perfettamente riuscito”.

Mercato Juventus, Paratici alla ricerca di un terzino: tre giocatori nel mirino

Juventus, Sarri può sorridere: un recupero per Bologna